Non esiste un tipo di atto così denominato in SLpct non essendo, al momento, previsto dagli schemi ministriali.

Per procedere al deposito, dopo aver selezionato il corretto Registro e Ruolo, andremo a selezionare Atto di deposito non codificato

note1

Dopo aver inserito l’ufficio giudiziario e il numero di ruolo, avremo l’accortezza di inserire nell’apposito campo note la descrizione “Note di Trattazione Scritta” così da rendere facilmente riconoscibile per la cancelleria il tipo di deposito

note3

Naturalmente l’atto principale saranno le note stesse.