GDPR: la guida-vademecum del CNF per gli adempimenti degli avvocati

Avvocati Telematici

Si segnala che è stata pubblicata sul sito del CNF, a cura della Commissione Privacy  [Carla Secchieri(coordinatrice), Nicola Fabiano (componente esterno), Giovanni Battista Gallus (componente esterno), Francesco Paolo Micozzi (componente esterno) ed Alessio Pellegrino (segretario)] la guida per gli avvocati agli adempimenti per la gestione della privacy degli studi legali alla luce della normativa europea (Regolamento UE 2016/679) che, come noto, entrerà in vigore venerdì prossimo, 25 Maggio 2018.

Alla guida sono allegati un modello di informativa, prevista dagli artt. 13 e 14 del Regolamento,  ed uno schema (redatto come foglio di Excel) per redigere il registro del trattamento dei dati (art. 30 del Regolamento).

La guida “Il GDPR e l’Avvocato”

Modello di informativa

Schema di registro dei trattamenti

View original post

Annunci

Risolto il problema sulla Colonna PEC

ThunderPEC

Grazie alla segnalazione di Stefano Baldoni (www.slpct.it), abbiamo individuato e corretto il problema della versione 1.9.0 di ThunderPEC sulla Colonna PEC.

Ringraziamo anche il team dei revisori delle estensioni di Mozilla Thunderbird, per aver rilasciato rapidamente la nuova versione 1.9.1.

Per eventuali bug o malfunzionamenti riscontrati in questa versione, contattare il supporto attraverso il menu ThunderPEC->Invia mail al supporto o scrivendo direttamente a supporto@pocketpec.it

View original post

ThunderPEC – Nuova versione 1.9.0

ThunderPEC

La nuova versione 1.9.0 è disponibile per il download sul sito degli addon per Thunderbird

Oltre ad essere compatibile con la versione 60 di Thunderbird, attaualmente in beta, questa release introduce:

chiudi finestra

Le istruzioni per l’installazione di ThunderPEC sono disponibili in questa pagina.

La procedura di configurazione di una casella di posta certificata è descritta in questa pagina.

ThunderPEC è compatibile con tutte le versioni di Thunderbird (Windows, OS X, Unix/Linux), con la versione Portable e con Icedove

Per eventuali bug o malfunzionamenti riscontrati in questa versione, contattare il supporto attraverso il menu ThunderPEC->Invia mail al supporto o scrivendo direttamente a supporto@pocketpec.it

View original post

Certificati degli uffici giudiziari scaduti

Avvocati Telematici

Nei giorni scorsi (in molti casi alle ore 23:59 di domenica 13 maggio) sono venuti a scadenza quasi tutti i certificati degli uffici giudiziari, necessari per cifrare le buste dei depositi nel processo civile telematico.

certificati.JPG

Con una massiccia operazione, conclusa tra giovedì e venerdì della settimana scorsa sono stati installati i certificati nuovi: onde evitare di incorrere in errori di cifratura delle buste di deposito (errore fatale) è necessario procedere al relativo aggiornamento nel proprio redattore.

In Slpct tale aggiornamento va lanciato dal menu “File” cliccando su “Aggiorna certificati“: in tale fase, il pc deve essere necessariamente connesso ad Internet.

Al termine dell’operazione comparirà il seguente messaggio:

2.JPG

e si potrà depositare serenamente.

View original post

ATTENZIONE FALSE NOTIFICHE

Email arrivata  nelle vesti di una sorta di notifica, seppure all’indirizzo di posta ordinaria. Ovviamente non esiste nessun Avvocato Righetti di Catanzaro e il mittente non corrisponde a chi è in firma nella email. La cosa più pericolosa è ovviamente il link che si chiede di cliccare per vedere gli atti, rimanda in realtà ad un .php che potrebbe fare qualsiasi cosa sul computer del destinatario.

Porre la massima attenzione!

Clipboard02

Il deposito di un atto di opposizione in corso di esecuzione

Avvocati Telematici

Come noto, nel corso del 2017 sono stati introdotti nuovi schemi-atto per i depositi delle opposizioni in corso di esecuzione: si tratta delle opposizioni ex art. 615, co. 2, c.p.c, di quelle ex art. 617, co. 2, cpc, delle opposizioni di terzo, delle opposizioni ex art. 512 cod. proc. civ. e dell’opposizione (reclamo) ex art. 534 ter.

In tutte queste fattispecie, in realtà, va adoperato lo stesso schema atto principale che il SLpct si chiama “Atto di opposizione (Opposizione)”

1.jpg

Trattandosi di opposizioni in corso di procedimento, sarà richiesta l’indicazione dell’Ufficio giudiziario e del numero di ruolo del procedimento:

2.jpg

La scelta del tipo di opposizione è oggetto della quarta maschera di SLpct, nella quale troviamo, oltre ai tipi di opposizione sopra ricordati, anche “opposizione cumulo mezzi espropriazione“, che va adoperato in quei casi in cui con un unico atto si propongano diversi tipi di opposizione (per es. opposizione…

View original post 58 altre parole

ISCRIZIONE A RUOLO DI SEPARAZIONE E DIVORZI: I “DATI AGGIUNTIVI” DA INSERIRE IN FASE DI COMPILAZIONE DELLA BUSTA

Avvocati Telematici

L’iscrizione in modalità telematica dei procedimenti per separazione e divorzio non crea problemi particolari all’avvocato: sono infatti previsti schemi atto di deposito ad hoc  (RicorsoSeparazione e RicorsoDivorzio):

1.jpg

e sono previsti codici oggetto specifici per le separazioni consensuali, per quelle giudiziali e per i divorzi:

2.jpg

Scopo di questo breve articolo è quello di richiamare l’attenzione sui dati aggiuntivi richiesti dai redattori  da inserire in fase di compilazione della busta telematica, e ciò in ragione del fatto che le etichette dei campi previste dagli schemi non sono affatto intuitive.

Si tratta di dati di particolare importanza per la gestione telematica del fascicolo, essendo essi indispensabili per veicolare le successive comunicazioni telematiche che la Cancelleria invia all’Ufficio di Stato Civile del Comune competente: l’inesattezza degli stessi, ove non corretta dalla Cancelleria, potrebbe comportare criticità in tale fase, a discapito dell’interesse dei clienti.

In SLpct, infatti, la settima maschera…

View original post 335 altre parole

Indisponibilità del sito www.slpct.it


AGGIORNAMENTO: IL SITO E’ STATO RIPRISTINATO

 

Il sito ufficiale del redattore è momentaneamente non raggiungibile per un problema tecnico. Ci stiamo adoperando per risolvere il problema ma al momento non è nemmeno possibile effettuare il download del software per l’installazione.

Riportiamo qui i link temporanei

SLpct per Windows

SLpct per Mac OS

SLpct per Linux

Si fa presente che l’indisponibilità del sito internet non ha nessun effetto sul funzionamento del redattore

images

 

Firma digitale MAC aggiornamento

Tag

Come è noto, per poter correttamente utilizzare il dispositivo di firma digitale con Mac è necessario individuare la corretta .dylib e impostare il percorso nelle impostazioni di configurazione. Questo è necessario non solo per SLpct, ma anche per altri software, quali Acrobat Reader e Mozilla Firefox. Tale dylib è spesso presente nella memoria di massa delle cosidette chiavette, mentre nel caso di lettori token o smartcard è necessaria l’installazione dell’apposito middleware. Questa guida riguarda solo i chip Incard e Oberthur, che però fortunatamente rappresentano la stragrande maggioranza, quindi tutti i recenti dispositivi Aruba, Namirial e Infocert.

Indipendentemente dal dispositivo posseduto il primo passo è scaricare l’apposito middleware da qui . Pur essendo quello presente sul sito di Aruba funziona anche con i chip Incard e Oberthur rilasciati da altri fornitori e si tratta della versione più aggiornata in circolazione. Una volta scaricato, scompattato ed installato potrebbe venire richiesto l’avvio del computer che va eseguito.

Dopo l’installazione troveremo nel seguente percorso:

/Library/bit4id/pkcs11/libbit4xpki.dylib

la corretta libreria da indicare ai software che la richiedono

Clipboard01

photo_2018-03-17_18-05-23

Si fa presente che al momento questo percorso non è presente tra quelli di default di SLpct, sarà quindi necessario utilizzare il pulsante “sfoglia”. Per la configurazione di Acrobat Reader sara invece necessario copiare ed incollare il percorso stesso, dato che non esiste la possibilità di utilizzare l’opzione sfoglia.

Questa guida NON si applica ai chip Siemens ed Actalis

Si ringrazia l’Avv. Andrea Di Bartolo per la collaborazione.